Dall'8 novembre 2018 ha assunto l’incarico di Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa. Ha svolto l’incarico di Vice Capo di Gabinetto del Ministro della Difesa e Capo di Gabinetto in s.v., nel grado di Generale di Divisione ha espletato l’incarico di Capo Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore della Difesa. SHAPE . Ieri, giovedì 25 ottobre, il generale di Squadra Aerea Enzo Vecciarelli è stato nominato dal Consiglio dei Ministri, su proposta del ministro della Difesa Elisabetta Trenta, quale nuovo capo di Stato Maggiore della Difesa. Un cookie è un file di testo di dimensioni ridotte che un sito invia al browser e salva sul computer dell'utente. Dal 2000 al 2001 è stato Capo Sezione Coordinamento e Studi dell’Ufficio del Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa, e dal 2001 al 2004 Capo della Sezione Cerimoniale e Relazioni Esterne dello Stato Maggiore dell’Esercito. Ha collaborato con la rivista "Specchio Economico" e pubblicato articoli sulla Rivista Militare: "Il Riallineamento è una realtà", "... La chiamano mini naja", "Ha dieci anni e non li dimostra"; Informazioni Difesa: "La specificità della condizione militare", "La formula del giuramento", "3P: Professionalità, Professionalizzazione, Professionisti" e "Specificità: vantaggio o svantaggio? Ha assunto l’incarico di Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa il 15 febbraio 2013. [1] Rappresenta l'interfaccia nazionale per le varie organizzazioni internazionali ( Nazioni Unite , NATO , Unione europea , ecc.) Oggi, il Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa, Generale di Corpo d’Armata Luigi Francesco De Leverano, ha fatto visita al Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera. Il browser può essere usato per gestire cookie relativi a funzioni base, al miglioramento del sito, alla personalizzazione e alla pubblicità. I cookies vengono utilizzati solo conformemente a quanto indicato in questa sezione, non possono essere utilizzati per eseguire programmi o inviare virus al computer dell'utente. Puoi esaminare le opzioni disponibili per gestire i cookie nel tuo browser. Per semplificare o agevolare la navigazione, così come per finalità statistiche (in forma aggregata), vengono utilizzati i così detti cookies tecnici che nel nostro caso possono essere rilasciati dal sistema proprietario di Sisal o da altri sistemi come da Adobe Analytics e Google Analytics. Generale di corpo d’armata Giovan Battista BORRINI Sottocapo di Stato Maggiore dell’Esercito Italiano Cavaliere dell’Ordine Militare d’Italia Il Generale di corpo d'armata Giovan Battista BORRINI è nato a Tuoro sul Trasimeno (PG) il 3 novembre 1953. Puoi anche consultare il menu Aiuto del browser. Il capo di Stato Maggiore dell’Allied Joint Force Command Naples, Generale di Corpo d’Armata Antonio Vittiglio, ha accolto, ieri, il sottocapo di Stato Maggiore della Difesa, Generale di Corpo d’Armata Luigi Francesco De Leverano, in visita alla base NATO di Lago Patria. Un cookie è un file di testo di dimensioni ridotte che un sito invia al browser e salva sul computer dell'utente. Il Generale di Corpo d’Armata Teo Luzi è nato a Cattolica (RN) il 14 novembre 1959. per le problematiche di argomento militare. Il browser può essere usato per gestire cookie relativi a funzioni base, al miglioramento del sito, alla personalizzazione e alla pubblicità. Oltre alla gestione dei cookie, i browser ti consentono solitamente di controllare file simili ai cookie, come i Local Shared Objects, ad esempio abilitando la modalità privacy del browser. ; Membro del Tavolo Tecnico per il raccordo ed il coordinamento per l'attuazione delle disposizioni in materia di vittime del dovere a causa di azioni criminose, nonché dei loro familiari superstiti istituito con DCPM n.22/2008; Membro del Gruppo di Lavoro per la revisione delle leggi penali militari di pace e di guerra; Membro della Commissione governativa per l’attuazione delle disposizioni dell’Accordo tra Italia e Santa Sede 18 febbraio 1984, ratificato con la legge 25 marzo 1985, n.121; Ufficiale di progetto per la razionalizzazione/armonizzazione/implementazione degli spazi disponibili nella “piazza” di Napoli (con particolare riferimento a “Palazzo Salerno” e al comprensorio costituito dalle Caserme “Calò”, “Minucci”, “Marselli” e Stadio “Albricci”. – Chi in un’organizzazione, un’amministrazione e sim., segue immediatamente il capo per grado e autorità, e in caso di necessità lo sostituisce nelle sue mansioni. In partic. ; 8° Corso di lingua inglese per corrispondenza; 115° Corso di Stato Maggiore; 115° Corso Superiore di Stato Maggiore; NATO Joint Service Course for EW Planning and Analysis in Exercise; XXXVI^ Sessione della Scuola Italiana Organismi Internazionali; Master in Studi Europei presso l'Istituto "Alcide De Gasperi"; Corso di perfezionamento in giornalismo per inviati in aree di crisi "M. Cutuli". ", "In nome del Comitato dei Capi". Home Page / Stato Maggiore della Difesa / Staff dello Stato Maggiore della Difesa / Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa. Ufficio Generale Prevenzione, Vigilanza Antinfortunistica e Tutela Ambientale Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa … Marina Militare, venerdì saranno conferiti 11 brevetti di Palombaro. Parla inglese e spagnolo e conosce il francese. Puoi esaminare le opzioni disponibili per gestire i cookie nel tuo browser. Questo sito usa i cookies con lo scopo di semplificare o agevolare la navigazione sul sito e ottimizzare le campagne pubblicitarie. Editoriali. Nel grado di Generale di Brigata, dopo aver espletato l’incarico di Vice Comandante del Contingente Italiano in Iraq, ha ricoperto l’incarico di Comandante della Brigata meccanizzata "Sassari". Abilitare gli script e ricaricare la pagina. Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi. sottocapo sottocapo m. [comp. La carta intestata recita “Il Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa”, la data suona solenne, “Palazzo Caprara, 2 marzo 2015”. Ha svolto docenze presso l'Università degli Studi di Firenze riguardanti le donne nelle F.A. Il Centro, inoltre, costituisce l’Ente di riferimento a cui i Centri Amministrativi d’Intendenza (CAI) rendono la contabilità con cadenza mensile. Ha conseguito la Laurea in Scienze Strategiche presso l’Università di Torino e il Master di 2° livello in “Comunicazione Strategica Istituzionale” presso l’Università di Roma “Tor Vergata”. Per semplificare o agevolare la navigazione, così come per finalità statistiche (in forma aggregata), vengono utilizzati i così detti cookies tecnici che nel nostro caso possono essere rilasciati dal sistema proprietario di Sisal o da altri sistemi come da Adobe Analytics e Google Analytics. Il Generale di Corpo d’Armata Luigi Francesco De Leverano, nato a Lecce il 25 maggio 1958, si è arruolato nell’Esercito nel 1976 frequentando il 158° corso presso l’Accademia Militare di Modena e la Scuola di Applicazione di Torino (1976 – 1980). Nel febbraio 2017 ha ricevuto, dall'Ambasciatore francese in Italia, l'onorificenza di Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Francese. DIFESA: AMM. Vai alla galleria full screen Si è svolta questa mattina la cerimonia del “Memorial Day” presso il cimitero Militare Americano di Nettuno, in ricordo dei caduti americani di tutte le guerre. Il Generale De Leverano è coniugato con la Signora Flavia Bottioni ed ha un figlio di nome Adriano. di sotto- e capo]. Browser differenti utilizzano modi differenti per disabilitare i cookie, ma si trovano solitamente sotto il menu Strumenti o Opzioni. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie. I cookies vengono assegnati all'utente in maniera univoca e possono essere letti solo dal server web deldominio che li ha inviati. Tentativo di accesso al sito da un browser protetto nel server. È insignito delle seguenti onorificenze: Organigramma dello Stato Maggiore della Difesa * incarico secondario ricoperto dal Capo Ufficio Generale Affari Giuridici Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa Dal gennaio 2012 al gennaio 2013 è stato Comandante del 1° Comando Forze di Difesa in Vittorio Veneto (TV). Laureato in "Scienze Strategiche" presso l'Università degli Studi di … L'evento ha visto la partecipazione del Generale Enzo Vecciarelli, Capo di Stato Maggiore della Difesa, del Generale C.A. Questo sito utilizza i cookies. Browser differenti utilizzano modi differenti per disabilitare i cookie, ma si trovano solitamente sotto il menu Strumenti o Opzioni. Puoi anche consultare il menu Aiuto del browser. Il Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa al "Memorial Day 2011". SPINOZZI SOTTOCAPO S.M. Riveste l’attuale grado dal 1° luglio 2015. Général de corps d’armée Luigi Francesco De Leverano E' utile ricordare che i cookies contengono solo le informazioni che vengono fornite spontaneamente dall'utente e che non sono progettati per raccogliere dati automaticamente del disco fisso dell'utente e trasmettere illegalmente dati personali sull'utente o sul suo sistema. Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina. ... Editore: Report Difesa di Luca Tatarelli I cookies vengono assegnati all'utente in maniera univoca e possono essere letti solo dal server web deldominio che li ha inviati. Questo sito utilizza i cookies. Dal 20 febbraio 2019 ricopre l'incarico di Sottocapo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare. Si è concluso martedì 15 ottobre il ciclo di incontri con i rappresentanti delle sezioni dell'Associazione Arma Aeronautica dislocate sul territorio nazionale che, nelle scorse settimane, ha visto impegnato il Sottocapo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Luca Goretti. Sottocapo di Stato Maggiore della Marina Militare . Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa Generale di Corpo d’Armata Luigi Francesco De Leverano. Rivolgendosi al Generale Goretti, il Capo di Stato Maggiore gli ha augurato il meglio per questo prestigioso e delicato incarico, in cui la sua pregressa esperienza, anche in ambito Interforze sarà fondamentale per la Forza Armata e per il supporto che gli offrirà in questa nuova veste, "per un lavoro sereno, di squadra, dinamico ed efficace". per le problematiche di argomento militare. In 170 anni di storia tutte le missioni della specialità di Forza Armata. Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore della Difesa. Home Page / Stato Maggiore della Difesa / Staff dello Stato Maggiore della Difesa / Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa, Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina, * incarico secondario ricoperto dal Capo Ufficio Generale Affari Giuridici, Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi. Commissariato Generale Onoranze ai Caduti, Ufficio Centrale Bilancio e Affari Finanziari, Ufficio Centrale Ispezioni Amministrative, Attribuzioni del Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa. AGI- Passaggio di consegne allo Stato maggiore dell’Esercito: il generale di corpo d’armata Giovan Battista Borrini (nella foto) è il nuovo Sottocapo, subentra al pari grado Enzo Stefanini, che ha assunto la carica di segretario generale della Difesa e direttore nazionale degli armamenti. 11 Febbraio 2019. Il Sottocapo di Stato maggiore della difesa, alle dirette dipendenze del capo di stato maggiore, è il capo dello staff e da lui dipendono i reparti. Il Generale di Corpo d’Armata De Leverano  è stato insignito dell’onorificenza di Grande Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica, Croce di Grande Ufficiale con spade al Merito Melitense del Sovrano Ordine di Malta ,della medaglia Mauriziana al merito dei dieci lustri di carriera militare, della medaglia d'oro ed una di bronzo al Merito della Croce Rossa Italiana, della medaglia d'oro di lungo comando, della Croce d'oro per anzianità di servizio, della Croce d'Onore Interforze dello Stato Maggiore della Difesa, della Croce commemorativa per la partecipazione alle missioni di pace (SFOR) e di quella per l'attività di soccorso internazionale (Antica Babilonia/X in Iraq). Nel grado di Colonnello, ha espletato l’incarico di Comandante del 235° RAV "Piceno", Ente scolastico che per primo ha accolto le Volontarie in ferma breve. Ha svolto i seguenti Corsi: Sessione informativa per Ufficiali di guerra elettronica; 23° Corso per Ufficiali "I' di btg/gr. Roma, 5 feb. (adnkronos) - L'Ammiraglio di Squadra Giuseppe Spinozzi ha assunto oggi l'incarico di sottocapo di stato maggiore per il supporto del comando supremo delle potenze alleate in europa (Shape) che ha sede a Casteau, in Belgio. I cookies vengono utilizzati solo conformemente a quanto indicato in questa sezione, non possono essere utilizzati per eseguire programmi o inviare virus al computer dell'utente. Ha conseguito la Laurea in Scienze strategiche, con relativo Master, presso l'Università degli Studi di Torino nonché in Scienze politiche presso l'Università degli Studi di Trieste. Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie. Al termine del ciclo di studi (1980) è stato trasferito presso il Battaglione "Leonessa" di Civitavecchia ove ha svolto, nel grado di Tenente, le funzioni di Comandante di plotone, nel grado di Capitano, quelle di Comandante di compagnia e nel grado di Tenente Colonnello, quello di Comandante di battaglione. Attualmente in carica. Nel grado di Generale di Corpo d’Armata è stato Comandante del 2° Comando delle Forze Operative di Difesa in San Giorgio a Cremano, di Comandante delle Forze di Difesa Interregionale Sud in Napoli, di Comandante del Comando Forze Operative Sud e di Comandante Logistico dell’Esercito. Se vuoi saperne di più clicca qui. Tentativo di accesso al sito da un browser protetto nel server. Inoltre, è stato insignito della Medaglia di bronzo commemorativa per la partecipazione alle operazioni di soccorso alle popolazioni colpite dal terremoto dell'Irpinia e Basilicata, della Croce con spade dell'Ordine al Merito Melitense, dell’onorificenza di Cavaliere dell'Ordine Equestre di San Silvestro Papa nonché di quella del Sacro Ordine Costantiniano di San Giorgio e della Croce Commemorativa per le operazioni di salvaguardia e delle libere istituzioni e di mantenimento dell’ordine pubblico (Operazione “Strade Sicure”). Si è tenuto presso il Comando Scuole AM/3^ Regione Aerea di Bari, il primo incontro tra il Sottocapo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Luca Goretti, ed i Presidenti regionali, delle Sezioni e Capi nucleo dell'Associazione Arma Aeronautica (A.A.A.) Luigi Francesco De LEVERANO, con le parti sociali. delle regioni Puglia, Basilicata, Calabria e Molise. Il … Questo sito utilizza i cookies. Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina. Stampa questa pagina, Generale di Corpo d’Armata Luigi Francesco De Leverano. I cookies vengono utilizzati solo conformemente a quanto indicato in questa sezione, non possono essere utilizzati per eseguire programmi o inviare virus al … E' utile ricordare che i cookies contengono solo le informazioni che vengono fornite spontaneamente dall'utente e che non sono progettati per raccogliere dati automaticamente del disco fisso dell'utente e trasmettere illegalmente dati personali sull'utente o sul suo sistema. Assunta riguardanti "Le missioni internazionali delle Forze Armate – inserimento del personale femminile: i primi dieci anni". Durante l’espletamento del servizio ha disimpegnato anche altri incarichi, in qualità di: Membro del Collegio decisionale per la valutazione del personale da inserire nelle Forze di Completamento - Riserva Selezionata; Tutor per il dottorato di ricerca in Scienze strategiche presso l'Università di Torino; Membro della Commissione di verifica amministrativo-contabile costituita presso il Comitato Centrale della C.R.I. Ha sede in Roma in via Sforza 4 e 17, nel comprensorio delle Caserme “Betti” e “Medici”, in via Marsala 104. Commissariato Generale Onoranze ai Caduti, Ufficio Centrale Bilancio e Affari Finanziari, Ufficio Centrale Ispezioni Amministrative, Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore della Difesa, Eventi del Capo di Stato Maggiore della Difesa. ; l’Università degli Studi "Tor Vergata" riguardanti "Organizzazione e compiti delle Forze Armate" nell'ambito del Corso di Specializzazione Universitaria in "Giornalismo per inviati in aree di crisi" e la Libera Università Maria SS. [1] Rappresenta l'interfaccia nazionale per le varie organizzazioni internazionali ( Nazioni Unite , NATO , Unione europea , ecc.) Dipende dal Sottocapo di Stato Maggiore dell’Esercito. e' stato, in tempi successivi, capo del 3 reparto dello stato maggiore difesa, capo di stato maggiore e quindi vice comandante della 1a regione aerea e capo del 2 reparto dello stato maggiore aeronautica. Questo sito usa i cookies con lo scopo di semplificare o agevolare la navigazione sul sito e ottimizzare le campagne pubblicitarie.